Sui fiumi di Babilonia

Sottotitolo
6.000 profughi kossovari alla porta
ISBN
9788887507104
Prezzo speciale 4,39 € Prezzo predefinito 5,16 €
Disponibile

Sono passati otto anni dal sogno della liberazione dell’Albania e tutto sembra andare sempre peggio. Fatalità? No! Diciamolo chiaro. Il problema è la nostra paura. Se i poveri sentono il profumo dei banchetti dei ricchi non torneranno più alla mensa frugale della terra. Perciò mi permetto una avvertenza ai lettori: ogni pagina di questo libro è una picconata al muro della nostra indifferenza: il tentativo di togliere una pietra che ci separa dalla gioia della fraternità e della condivisione. Se questo libro vi serve per fare un po’ di cultura alternativa, per riempire gli scaffali inermi delle vostre biblioteche, sappiate almeno che vi mettete contro i poveri. E contro Dio! Perché Dio con questo popolo si è giocato fino in fondo. Fino al sangue.

Dettagli
Sottotitolo 6.000 profughi kossovari alla porta
Autore C. La Rosa
Anno di pubblicazione 1999
Pagine 60
Collana Collane
paginealtre
paginealtre... lungo i sentieri della differenza
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Sui fiumi di Babilonia
Il tuo voto