Prestami orecchio

Sottotitolo
L'uso della canzone nel dialogo tra le generazioni
ISBN
9788889197420
Prezzo speciale 11,90 € Prezzo predefinito 14,00 €
Disponibile

Ogni generazione ha le sue canzoni. C'è la generazione di De Andrè e quella di Eminem, quella di Vasco Rossi e quella di Caparezza. Ogni generazione racchiude nella musica i suoi miti, le sue speranze, ma anche le sue inquietudini, la sua domanda di senso. La canzone è come un messaggio in bottiglia affidato al mondo. Nella speranza che venga raccolto.
Questo volume vuole stimolare le generazioni degli adulti, giovani di ieri, e quelle dei giovani, adulti di domani, a scambiarsi i messaggi racchiusi nelle loro reciproche bottiglie. A fare della canzone un efficace strumento per ricucire il filo spezzato di un dialogo educativo tra generazioni diverse.
Come una vera guida all'ascolto, ricca di riflessioni pedagogiche, schede musicali, suggerimenti metodologici e un vastissimo repertorio di testi selezionato dalla migliore musica giovanile nazionale e internazionale, queste pagine propongono un percorso formativo, articolato e completo, centrato sull'esperienza dell'ascolto. In classe o in un gruppo, nella sede di un'associazione ma anche a casa di un amico. Una volta create le condizioni, tutti gli ambienti possono trasformarsi nel luogo in cui attraverso le note ognuno, certo con la sua parola, comunica lo scrigno pregiato delle sue emozioni. E insieme se stesso.

Dettagli
Sottotitolo L'uso della canzone nel dialogo tra le generazioni
Autore L. Gigante, G. Turi
Anno di pubblicazione 2005
Pagine 184
Collana Collane
partenze
partenze... per educare alla pace
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Prestami orecchio
Il tuo voto