La mano visibile

Sottotitolo
Per un'economia della liberazione
ISBN
9788885221289
Prezzo speciale 9,22 € Prezzo predefinito 10,85 €
Disponibile

La tragedia del rapporto Nord-Sud e lo spettro della disoccupazione ambientale costituiscono le principali minacce incombenti sulla terra. Difficile è però il confronto sulle cause. Questo libro, inizio di riflessione per la cultura della pace, analizza le regole poste a fondamento delle dinamiche di sviluppo che dall’Occidente si sono andate imponendo su tutto il pianeta. Si penetra così nei dogmi inviolabili dell’economia, si scopre che il suo motore, la competizione, altro non è che un principio di guerra assai banale: il libero mercato, così tanto esaltato, costituisce solo il luogo dove il più forte può spontaneamente emergere e i più deboli scomparire. La società prodotta dal dominio della mano, ormai visibile, dell’economia capitalistica ha dunque il germe della prevaricazione annidato fin dal suo utero. Con linguaggio nient’affatto tecnico, queste pagine offrono preziosi spunti e ipotesi per capire che è possibile “sognare” nuove regole di una effettiva democrazia economica, in cui a tutti gli uomini siano finalmente garantite dignitose condizioni di vita nel rispetto delle armonie ambientali.

Dettagli
Sottotitolo Per un'economia della liberazione
Autore C. Frassineti
Anno di pubblicazione 1995
Pagine 132
Collana paradossi... del presente
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:La mano visibile
Il tuo voto
This is the privacy policy sample page.
It was created automatically and do not substitute the one you need to create and provide to your store visitors.
Please, replace this text with the correct privacy policy by visiting the Customers > GDPR > Privacy Policy section in the backend.