Kossovo: una guerra annunciata

Sottotitolo
Attività e proposte della diplomazia non ufficiale per prevenire la destabilizzazione dei Balcani
ISBN
9788887507074
Prezzo speciale 6,59 € Prezzo predefinito 7,75 €
Disponibile

La prevenzione è sempre stata la cenerentola degli interventi degli Stati che tendono a privilegiare gli interventi dopo lo scoppio dei conflitti, senza tener conto che in realtà i costi economici, sociali, politici, ecologici e umani sono immensi. La guerra del Kossovo è la dimostrazione emblematica non solo della necessità di prevenire i conflitti, ma anche del bisogno, dopo ogni guerra, di creare condizioni reali per una pace duratura. Questo libro raccoglie l’analisi delle attività di sette Organizzazioni Non Governative che si sono occupate del problema del Kossovo. È nato come una delle ultime attività promosse dall'Ambasciata di pace a Pristina.

Dettagli
Sottotitolo Attività e proposte della diplomazia non ufficiale per prevenire la destabilizzazione dei Balcani
Autore A. L'Abate
Anno di pubblicazione 1999
Pagine 180
Collana Collane
pace insieme
paceinsieme... alle radici dell'erba
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Kossovo: una guerra annunciata
Il tuo voto