Il grembiule e lo scettro

ISBN
9788889197374
Prezzo speciale 8,50 € Prezzo predefinito 10,00 €
Disponibile

Il grembiule e lo scettro, due simboli di realtà complesse: la Chiesa e la politica. Il primo relativo al servizio che la comunità cristiana presta in nome di Gesù, non venuto per «essere servito ma per servire» (Mt. 20, 28). E poi lo scettro. Il simbolo del potere conferito a coloro che hanno la responsabilità di provvedere, in varie forme e tempi, al bene comune, alla giustizia e alla pace della società. Il terreno dove si incontrano chi serve con il grembiule e chi legittimamente comanda con lo scettro è il mondo. Annunciare e testimoniare il vangelo in politica è arduo. Oggi più che mai. La fine del partito dei cattolici ha restituito alla coscienza dei singoli credenti la responsabilità di maturare la città di Dio nella città umana. Partendo dalle sfide concretamente poste dalla cronaca del nostro paese, queste pagine, con coraggio e freschezza ormai inconsueti, provano a ridisegnare il modo di “essere nel mondo” dei laici maturi che, proprio perché profondamente incarnati nella libertà dello spirito conciliare, restano immuni da nostalgie integralistiche nel loro impegno per il cambiamento.

Dettagli
Autore R. D'Ambrosio
Anno di pubblicazione 2005
Pagine 96
Collana Collane
paginealtre
paginealtre... lungo i sentieri della differenza
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Il grembiule e lo scettro
Il tuo voto