I dubbi e le sfide del medico

Sottotitolo
Per un'etica nella salute
ISBN
9788861535374
da 6,79 € Prezzo predefinito 7,99 €
Disponibile

L’aziendalizzazione delle strutture ospedaliere rappresenta un cambiamento formale e sostanziale che non solo coinvolge le strutture territoriali di gestione sanitaria, ma incide anche profondamente nella mentalità del medico e nel suo rapporto col paziente. Sono entrati nel linguaggio e nei comportamenti dei sanitari vocaboli, atteggiamenti e parole estranee alla pratica medica (budget, controllo di gestione, dirigente, costi, ricavi, clienti, domanda, offerta, eccetera) mentre la sofferenza del malato rimane sempre identica a se stessa. Si sta arrivando al paradosso che il modello industriale, basato sulla domanda e l’offerta, è accettato come il modello ideale e unico possibile di relazione tra richiesta di prevenzione, cura o assistenza ed erogazione di un servizio medico assistenziale.
Le domande cui i medici sono chiamati a rispondere nell’esercizio della loro professione si fanno più profonde. Questo libro è il risultato di un lavoro di formazione e approfondimento tra l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia e Bari e l’associazione Cercasi un fine. Un percorso con l’obiettivo di salvaguardare il rapporto di fiducia che lega il medico al cittadino come strumento di garanzia del diritto alla salute in un paese democratico.

Hanno contribuito alla stesura del libro Tommaso Fiore, Bernard Ars, Paolo Livrea, Corrado Germinario, Ivan Cavicchi, Ignazio Grattagliano, Silvestro Scotti, Michele Quarto, Corrado Allegretta.

Dettagli
Sottotitolo Per un'etica nella salute
Autore F. Anelli, G. Ferrara
Anno di pubblicazione 2016
Pagine 112
Collana Collane
pubblica etica
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:I dubbi e le sfide del medico
Il tuo voto