Giochi per parlare

Sottotitolo
69 giochi nella scuola di base e nel biennio
ISBN
9788887507066
Prezzo speciale 13,18 € Prezzo predefinito 15,50 €
Non Disponibile

Il parlato è sicuramente l’abilità a cui a scuola si dedicano minori attenzioni, nella convinzione che questa abilità si eserciti da sé, in modo spontaneo. In realtà insegnare a parlare richiede tempo e impegno, ma vale la pena investirli per una abilità che è fondamentale nella vita quotidiana e che permette, in campo educativo, di passare da una dimensione puramente cognitiva a una emotiva, rispondendo a un bisogno forte nell’adolescenza. Questo libro guida gli studenti in maniera graduata a sviluppare e rafforzare motivazioni e ad acquisire e consolidare abilità. Parte dagli argomenti che sono al centro degli interessi dei ragazzi: vissuti personali, il gruppo, il contesto di relazione in cui vivono… per allargarsi alla dimensione del sociale e del politico. E così giocando si scopre che per imparare a parlare bisogna imparare ad ascoltare. Proprio la reiterazione quotidiana delle pratiche suggerite dal libro consente di dar vita a un clima particolare: la classe si trasforma in una specie di laboratorio cooperativo, dove tutto viene discusso, commentato, e dove anche il parlare degli altri è fondamentale e arricchente. Un libro sicuramente indispensabile in classe ma prezioso in qualsiasi altro contesto e ad ogni età, perché non è mai troppo tardi per imparare a parlare.

Dettagli
Sottotitolo 69 giochi nella scuola di base e nel biennio
Autore A. Marchiori, B. Draghi
Anno di pubblicazione 1999
Pagine 136
Collana Collane
p come gioco
p come gioco
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Giochi per parlare
Il tuo voto