Paoli Arturo

Arturo Paoli è nato a Lucca nel 1912. Ordinato sacerdote nel 1940, nel 1954 riceve l'ordine di prestare servizio sulle navi utilizzate da quanti emigravano in Argentina. Durante uno di questi viaggi conosce i Piccoli fratelli di Charles de Foucaluld ed entra nella loro congregazione.
Nel 1960 si reca missionario in America Latina, facendo comunità con i boscaioli dell'America latina. Quando il clima politico peronista si fa pesante, subisce una campagna denigratoria: il suo nome è nell'elenco dei condannati a morte. Nel 1974 si trasferisce in Venezuela e nel 1983 comincia a soggiornare in Brasile dove, dopo la dittatura militare, prende vita una chiesa che è tra le più vive dell'America Latina. Attualmente vive a Foz do Iguaçu, nel barrio di Boa Esperança.
Ha pubblicato tra gli altri Il silenzio pienezza della parola, Cittadella Editrice, 1991, Camminando s'apre cammino, Cittadella Editrice, 1994, Il sacerdote e la donna, Marsilio, 1996, Quel che muore, quel che nasce, Sperling, 2001.
Mostra come Griglia Lista

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
  • Prezzo speciale 6,80 € Prezzo predefinito 8,00 €
  • Prezzo speciale 5,27 € Prezzo predefinito 6,20 €
  • da 5,94 €
Mostra come Griglia Lista

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente