Casale Giuseppe

Mons. Giuseppe Casale, arcivescovo emerito di Foggia-Bovino, è nato a Trani nel 1923. Ha maturato una lunga esperienza pastorale, prima come insegnante di Storia ecclesiastica nei seminari regionali di Chieti e Molfetta, poi come vice assistente centrale della Gioventù italiana di A.C. con la responsabilità dei Movimenti Lavoratori e Rurali. Ha collaborato con l'Ufficio Catechistico Nazionale nel periodo in cui si elaborò il "Documento Base" per il rinnovamento della catechesi in Italia. È stato membro del Gruppo sacerdotale nazionale per la pastorale del mondo del lavoro.
Nominato vescovo da Paolo VI, ha esercitato il suo ministero nella diocesi di Vallo della Lucania e poi di Foggia-Bovino.
Oggi, vescovo emerito, è una delle voci più lucide e attente della Chiesa italiana, disponibile a un confronto non dogmatico con le domande urgenti che interrogano in questo tempo la fede e l'uomo, convinto sostenitore di una nuova stagione conciliare.
Con la meridiana ha pubblicato Per riformare la Chiesa (2010) e Guai a me se non annuncio il Vangelo (2012).

Mostra come Griglia Lista

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
  • da 8,49 €
  • Prezzo speciale 10,20 € Prezzo predefinito 12,00 €
  • da 9,99 €
Mostra come Griglia Lista

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente